sabato 30 giugno 2007

Live Earth 07.07.07: gli artisti dal Regno Unito

clipped from liveearth.msn.com


Beastie BoysMadonna

Red Hot Chili PeppersDuran Duran

Damien RiceBloc PartyCorinne Bailey Rae

GenesisJames BluntRazorlight

David GrayFoo Fighters

John LegendKeanePaolo Nutini

Black Eyed PeasSnow Patrol

Terra NaomiSpinal Tap

Kasabian
Metallica
Pussycat Dolls
blog it

1 commento:

serpentina di schietti ha detto...

@@@Sei contento di come è andato il Live Earth?---

Contentissimo, una grande vittoria, pensavo di sensibilizzare al massimo 900 milioni di persone ed invece si parla di quasi 2 miliardi.

Quando nel 1989 lanciai la prima campagna mondiale per la difesa dell'Amazzonia, a difesa dei popoli indios, contro la deforestazione, l'effetto serra e l'inquinamento su scala globale, e andavo fuori dal Cattaneo, dal Cremona, dall'Itsos,... e per strada agli studenti che uscivano spiegavo con mostre itineranti le problematiche, nessuno sapeva di cosa stessi parlando.

Quando organizzai la prima manifestazione a difesa dell'Amazzonia a Maggio 1989, eravamo in 100-200

Ne organizzai una alla settimana, e nel giro di un mese se ne fece una con almeno 10.000 persone con ospiti alcuni capi indios che poi mi invitarono da loro in Amazzonia per ricambiare l'ospitalità e consegnarmi la laurea dell'università della foresta

Ne nacque una tal cagnara che non si è più fermata

E' stato sufficiente ventilare che il 14 luglio a Milano avrei organizzato con le principali star la manifestazione Un Mondo a Misura di Bambino - Aria Pulita - Motore di Schiett,i, che nel giro di pochi giorni, per paura, hanno montato il Live Earth convogliando da loro tutte le star

Certamente hanno manomesso tutti i temi, ma per il livello medio di comprensione della gente l'importante era parlarne

Ora che tutti sanno che esiste il problema, per risolverlo è sufficiente dire:

- Motori magnetici
- Anno internazionale della biomassa

e mettere questo link:
http://fondo-investimento-etico.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/05/il_settore_dell.html

Milano METEO