lunedì 2 luglio 2007

Biagio torna da San Siro

E' un Biagio Antonacci stanco e ancora emozionato quello che parla del concerto che si è svolto allo stadio Meazza di San Siro a Milano. Poche parole - dopo una nottata passata sveglia per smaltire l'adrelina accumulata durante l'esibizione - per ribadire le sensazione positive del cantautore di Rozzano, comune dell' hinterland milanese, che si è trovato per la prima volta a contatto con il grande pubblico (60 mila persone, secondo gli organizzatori) del Meazza in un luogo che ha fatto la storia del calcio e che sta diventando una passerella per i 'big' della musica. Dopo 23 canzoni, mix di vecchie e nuove hit, la sorpresa è stata nei bis: in 'Quanto tempo ancora', è spuntato a fianco di Antonacci Pippo Baudo che prima lo ha accompagnato al piano e poi ha cantato.

Dopo l'unica 'tappa' estiva, il normale tour del cantante riprenderà il 9 novembre, sempre in Lombardia, al Palasport di Treviglio (Bergamo) e si concluderà il 19 dicembre al Palalottomatica di Roma.





 blog it

Nessun commento:

Milano METEO