domenica 1 luglio 2007

Sciopero ATM venerdì 6 luglio

clipped from www.corriere.it
Stop dei mezzi pubblici venerdì 6 luglio. Lo hanno indetto le organizzazioni sindacali Fildiai-Cildi, Al Cobas, Cub Trasporti e Sama Confail. La protesta dura tutta la giornata, ma il servizio dovrà essere garantito nelle fasce protette, dall'inizio del servizio alle 8.45 e dalle 15 alle 18. In una nota l'Atm sottolinea che il personale che aderirà all'agitazione «potrà astenersi dal lavoro dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Gli ausiliari della sosta, gli addetti del servizio Radiobus e i tutor di linea potranno astenersi per l'intero turno di lavoro assegnato». Per informazioni si può chiamare il numero verde (800.808181) operativo tutti i giorni dalle 7.30 alle 19.30, oppure consultare il sito Internet (www.atm-mi.it).

blog it




Altre info qui

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Chi ha un volo low-cost (preso magari in un orario balordo solo per spendere un po' di meno!!!) ora come ci arriva a Linate? C'è qualcuno che ha idee a riguardo?

Anonimo ha detto...

mi sono veramente seccato!
ma come è possibile questi continui scioperi? E guarda un pò, proprio di venerdì!!! Ma guarda! Poverini questi lavoratori ATM, vorrei vederli lavorare veramente nelle aziende private... Dai, provate ad andare a fare un giro a Brescia a vedere come lavorano i Bresciani.

Anonimo ha detto...

ridicoli...la gente comune non ha idea per quali diritti si stia ancoras cioperando abbiamo veramente l'idea di una scelta di comodo per poter usufruire di ponti lunghi!!!!!! l'unico disservizio creato è nei confrontoi di altri lavoratori che non intendono simpatizzare con persone che hanno perso di vista i diritti e i DOVERI di tutti e soprattutto i loro

Anonimo ha detto...

deo essere in ospedale per le 14, come faccio ?

Anonimo ha detto...

..ma come dalle 15 alle 18 sono in servizio?? scusate, e dopo?? voglio dire, coloro che finiscono di lavorare prima delle 18 sono una percentuale irrisoria rispetto a coloro che finiscono dopo! veramente assurdo...

Milano METEO